Storie di gatti del 1401 di Anna Attiliani

Documentazione condivisa da Anna Attiliani che ringrazio.

(creatrice e autrice del blog TACUINUM MEDIEVALE)

“Mandovi la ghatta per Arghomento, perché ène sì arrabbiata che non si puote tenere né lleghata né in veruno modo e, s’ella si perdesse, direstici che avessimo senaDESART-Miniature-medievali-Gatto-domestico-che-gioca-con-un-topopre tenuto l’usco aperto, sì che, percò, ve la mandiamo e noi n’aremo maninchonia: pro

chaccatele uno marito costà, ché no’ ne trovammo niuno qua e proccate uno, quando l’arete maritata, la poterete menare qua”. (Margherita a Francesco Datini)

“Manda la ghattucca a chasa di Nanni Cironi, che v’à 2 ghatti maschi, e dì loro che n’abbino buona guardia e ttènghila parecchi dì tanto che ella ingrossi.” (Francesco Datini a Margherita)
Storie di gatti del 1401

aDESART-Intagliatore-medievale-scuola-francese-Gatto-e-Topo

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Animali domestici, DOCUMENTI, RICERCHE e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...