Archivi categoria: Cavalleria

Ordinamenti militari delle soldatesche dello Stato romano dal 1430 al 1470 di Andrea da Mosto

A mio parere un contributo molto interessante di Andrea da Mosto, che nel marasma delle diversità e particolarità del mercenariato quattrocentesco italiano, aggiunge un tassello importante poichè parla in maniera molto specifica, sia delle specialità d’arma, che della suddivisione dei gradi all’interno dell’esercito. Anche se in questo caso è quello pontificio, non scordiamoci essere l’esercito di uno stato tra i più importanti nel periodo considerato. Documento a mio parere molto utile (e dal sottoscritto usato tantissimo come fonte per il mio contributo sulle fanterie LA FANTERIA NEL 1400) per la comparazione con altri documenti similari di cultura militare.
Consiglio di leggerlo a tutti quelli che si occupano di cultura militare del quattrocento e qualora aveste dei dubbi in merito ai termini, non esitate a contattarmi tramite facebook o tramite mail: luigi.battarra@gmail.com. Continua a leggere

Pubblicato in Archi e Arcieri, Armi bianche, Armi da fuoco, Balestre e Balestrieri, Cavalleria, curiosità, DOCUMENTI, Fanterie, scudi, pavesi, targhe, targoni, VITA MILITARE | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , | 1 commento

ARMING DOUBLET_by Toby Capwell

Un interessante articolo di Toby Capwell sui farsetti da armare. (cliccare sul titolo per scaricarlo in pdf) ARMING DOUBLET_by Toby Capwell

Pubblicato in Abbigliamento, Accampamento, Apparati difensivi (elmi, armature, Cavalleria, DIPINTI, etc), ICONOGRAFIA | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

Link di una lista redatta in ordine cronologico di Armature corredata di immagini. Un grazie a Blaz Berlec per il prezioso lavoro

Link per visionare la lista: http://www.myarmoury.com/talk/viewtopic.php?t=21152 Un grazie speciale al sito myarmoury e a Blaz Berlec per il prezioso lavoro,  (www.myarmoury,com)

Pubblicato in Apparati difensivi (elmi, armature, etc), Cavalleria, REPERTI MUSEALI, VITA MILITARE | Contrassegnato , , | Lascia un commento